I social media e la tecnologia stanno cambiando anche il mondo del reclutamento e delle assunzioni: ci lasciamo alle spalle i giornali e le tradizionali bacheche in favore di innovative modalità di comunicare posizioni di lavoro e attrarre i migliori profili del mercato.

In questo contesto, Neomobile sta sperimentando da tempo nuovi approcci: dalla nuova piattaforma Jobvite all’evento Happy Hour Meet Up, senza dimenticare la collaborazione con Meritocracy. Insomma, non c’è limite al miglioramento del processo di recruiting!

Il fattore HR su cui Neomoile punterà di più nel 2016 è l’HIRING, al 100 %, perché un buon reclutamento significa ‘meno’ lavoro poi, nella gestione della persona, nel training, nella risoluzione di possibili conflitti”, dice la nostra People Director Enrica Lipari nell’intervista con  Meritocracy. Così, seguendo questa direzione, recentemente abbiamo attivato una collaborazione con Employerland, una giovane e innovativa startup italiana nel settore della gamification.

Ecco a voi Employerland!

Creata nel 2013, Employerland è il primo social game dedicato al mondo del lavoro che racchiude in un’unica app obiettivi di Attraction, Training ed Employer Branding. Tramite un contesto virtuale, le persone alla ricerca di un lavoro oppure i vari follower possono approfondire la storia, i valori ed i beni/servizi delle principali aziende, così come valutare le posizioni libere a disposizione. Possono anche affrontare un business game per testare le proprie competenze proprio come nella vita reale. Cercate sull’ app store, scaricatela e venite a conoscerci! A proposito, Enrica aggiunge che “il nostro candidato ideale deve essere appassionato, coraggioso ed autentico!” …quindi prendete nota!

Infine, tenetevi pronti perché presto vi presenteremo la prima app targata Neomobile: un modo interattivo di mettersi in gioco e dimostrare il proprio potenziale! Neomobile potrebbe volere proprio uno di voi! Seguiteci per maggiori info…