Neomobile: mobile commerce a gonfie vele con Cezanne

851

Questo è un repost dal seguente link: http://www.bitmat.it/blog/news/27912/neomobile-mobile-commerce-a-gonfie-vele-con-cezanne#sthash.iPROxXdN.dpuf

Neomobile nasce nel 2007 da uno spin off delle attività mobile di una società telco. Da allora il percorso è stato contrassegnato da una rapida crescita e, anche attraverso una serie di acquisizioni, l’azienda è diventata protagonista a livello internazionale nel settore del mobile entertainment e del mobile payment.

In partnership con gli operatori mobili, la società offre ai propri clienti un’ampia gamma di soluzioni innovative di mobile commerce in download o incloud.

I contenuti e servizi digitali interattivi sviluppati e commercializzati sono accessibili all’intera gamma di dispositivi: feature phone, smartphone, PC e tablet.

Tratto distintivo: dinamicità

Ciò che caratterizza Neomobile è una crescita senza sosta che, dal 2007 ad oggi, si è accompagnata ad un contesto organizzativo dove il personale, molto giovane come età media, è sempre stato soggetto a rotazioni e mobilità, anche verso le sedi estere.

A governare questo scenario dinamico vi è un dipartimento HR che da Roma, con uno staff di dieci persone, gestisce tutte le funzioni tipiche del personale.

Il gruppo utilizzava tipicamente Excel come strumento per gestire le risorse umane. Questo determinava una serie di criticità ed errori che impattavano sull’efficienza complessiva dei processi HR”, esordisce Enrica Lipari, HR Manager di Neomobile.

La società ha sentito dunque l’esigenza di individuare sul mercato una soluzione software HR che fosse completa e che consentisse di liberare risorse da impiegare in attività a maggior valore aggiunto.

I criteri della selezione

Sono state valutate alcune soluzioni integrate che, tuttavia, non hanno soddisfatto i requisiti di flessibilità richieste dalla società. “Pur essendo completi, questi software erano connotati da una notevole rigidità che avrebbe significato adeguare i nostri processi all’applicativo, condizione assolutamente non percorribile visto la natura dinamica della nostra organizzazione”, rileva Lipari.

Neomobile ha trovato quanto ricercato in Cezanne OnDemand, che oltre che rispondere alle specifiche necessità dell’organizzazione, non presentava vincoli che avrebbero in qualche modo ostacolato l’estrema flessibilità dei processi interni.

Tra le caratteristiche che hanno maggiormente orientato Neomobile verso CezanneOnDemand vi è la semplicità, sia nella fase di implementazione che di utilizzo, unita ad una flessibilità che consente di introdurre personalizzazioni senza dover intervenire su modifiche sostanziali dei processi interni. “Naturalmente particolarmente apprezzato è stata anche la modalità a consumo che si adatta perfettamente alla nostra realtà in continua trasformazione”, sottolinea Enrica Lipari. Con Cezanne OnDemand, infatti, si paga semplicemente un canone di abbonamento mensile basato sul numero effettivo di dipendenti in servizio nel mese.

Importante poi il supporto nella fase di avvio del progetto. “Sia nel corso dello start up del progetto che nelle successive fasi in cui è stato richiesto supporto ci siamo interfacciati con personale professionale e competente”, conclude l’HR Manager di Neomobile.

Il gruppo di mobile commerce ha implementato tutti i moduli del software HR in cloud di Cezanne: da quello base per il governo di tutte le informazioni sul personale fino al modulo per la valutazione delle performance.